Venerdì, 31 Dicembre 2021 11:13

BREVE GUIDA AGLI SMART CONTRACTS: DISCIPLINA GIURIDICA E LIMITI DEI “CONTRATTI INTELLIGENTI”

Vota questo articolo
(2 Voti)

Autore GIOIA ARNONE

Codice ISBN 978-88-31212-26-7

Abstract

Con l’utilizzo dell’espressione smart contract si intende fare riferimento ad una tecnologia che consente di far sorgere un processo negoziale in grado di eseguirsi in modo autonomo e senza l’intervento umano. La condizione per la nascita di tale rapporto negoziale è difatti costituita dal fatto che si verifichino i presupposti prestabiliti dal programmatore. È giusto, quindi,  parlare di smart contracts equiparandoli a tutti i costi ad un contratto così come tradizionalmente inteso?

 

Letto 365 volte Ultima modifica il Martedì, 06 Settembre 2022 11:17

Newsletter di Diritto Futuro

Iscriviti alla newsletter gratuita di DirittoFuturo.com per ricevere aggiornamenti su corsi e pubblicazioni riguardanti il diritto e l'economia.

Iscrizione alla newsletter di DirittoFuturo.com nel rispetto dell'Art. 13 D.lgs. 196/2003 e dell'art. 13 Regolamento UE n. 2016/679

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento nel piè di pagina delle nostre e-mail.